Mari

9 settembre 2005

Mare Adriatico

Mare Adriatico

Si possono percorrere miglia e miglia senza spostare di un solo grado il proprio asse ontologico oppure viaggiare lontano, rimanendo immobili. Il viaggio non è un moto, piuttosto un attraversamento. Si viaggia dentro se stessi, sempre. Talvolta cercando varchi nel silenzio, verso l’intangibile. © Graziano Spinosi

.
post-shadow_thumb[2]

This site is protected by wp-copyrightpro.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: